5 trucchi per organizzare una festa in piscina

ciambella gialla in piscina

Se avete nel vostro giardino una piscina, durante la bella stagione, potete organizzare una fantastica festa. Se avete una piscina, dovete condividerne la gioia con qualcuno di divertente. La prima cosa da decidere è se fare una festa pomeridiana, magari di domenica, oppure una festa serale, temperature permettendo. Vediamo insieme allora 5 trucchi per organizzare una festa in piscina che resti memorabile.

Cortesie per gli ospiti

Fate in modo di avere a disposizione asciugamani per tutti e, se proprio non è possibile perché avete invitato 100 persone e non siete un albergo, fate in modo di avere qualche asciugamano in più: il vostro amico che lo dimentica a casa c’è sempre.

Drink in piscina

Una cosa che deve accompagnare le vostre feste in piscina sono sicuramente i cocktail, alcolici o analcolici che siano. Organizzate un bancone, anche un tavolino va bene, a bordo piscina, in cui mettere a disposizione dei vostri ospiti le bevande: dissetateli sempre. E, soprattutto, stupiteli: potete acquistare online dei portacocktail galleggianti, così che possano rilassarsi in acqua sorseggiando un Martini o uno Spritz.
Magari evitate bicchieri di vetro, che poi vanno a fondo: prendete dei bicchieri di plastica o carta.

Stuzzichini

Si sa, se si fa il bagno non si deve mangiare troppo: quello che potete fare è organizzare tanti piccoli punti aperitivo. In diversi tavolini, potete riempire il giardino e il cortile, di patatine, noccioline, pizzette, piccole porzioni di pasta fredda (o una grande ciotola con piatti e posate a fianco). Non dimenticatevi i tovaglioli, fate pulire le mani ai vostri ospiti prima che si rituffino in acqua.

Fate suonare la musica

Tenendo a debita distanza dall’acqua le casse e i cavi elettrici, fate in modo che a bordo piscina ci sia della musica: le feste in piscina vogliono un ritmo calzante, rock o sudamericano, scegliete voi, però fate muovere i vostri amici!

Giochi in acqua

Sia che i vostri amici abbiano 20 anni, sia che ne abbiano 50, non dimenticate di compare i giochi. Chiaramente il tutto cambia a seconda della grandezza della piscina. Se avete a disposizione una piscina grande, comprate delle porte galleggianti e organizzate una partita a pallanuoto. Se avete una piscina con l’acqua bassa, comprate una rete da pallavolo e piazzatela al centro: il gioco è pronto.

Condividete l’allegria

Un extra consiglio da tenere sempre a mente è che la gioia va sempre condivisa: fate tante tante foto e postatele sui social, resteranno un ricordo per tutti!

Se festeggi il compleanno in piscina scopri come organizzare una festa di compleanno!

Il tuo primo ordine scontato del 10% - Prova i nostri prodotti con il codice PRIMO Ignora